Ven. Lug 3rd, 2020

Il comitato E45 Punto 2 aderisce alla Federazione dei movimenti spontanei italiani e Movimento Gilet Arancioni

“Informiamo che il comitato E45 Punto 2 ha deciso democraticamente di aderire alla federazione dei Movimenti Spontanei Popolari Italiani e Movimento Gilet Arancioni al fine di alzare il livello e potenziare la lotta contro i poteri ,trasversali e interni a tutti i partiti,  che si spartiscono e distruggono le grandi opere infrastrutturali di rilevanza nazionale presenti in alta valle del tevere Umbra e Toscana. A tal fine il comitato E45 Punto 2 ha partecipato al 1’ congresso della federazione dei Movimenti Spontanei Popolari e Movimento Gilet Arancioni tenutosi nei giorni scorsi a Rimini. Nel corso dell evento cui ha partecipato anche Gianluca Cirignoni uno dei fondatori di E45PUnto2 e neo segretario regionale dell Umbria del movimento gilet arancioni il delegato del comutato  Marco Valerio Bagni alla fine del suo intervento ha donato un gilet giallo di E45 punto 2 a Serge Petitdemange leader dei Gilet Gialli francesi e Presidente di Renaissance Francaise che era presente per stringere un patto di collaborazione tra gilet gialli movimenti spontanei popolari e gilet Arancioni del Generale Antonio Pappalardo. Lo stesso generale Antonio Pappalardo ha assicurato la condivisione ed il sostegno alle battaglie del nostro comitato per la E45, la Guinza e la Diga di Montedoglio.  D’ ora in poi i coraggiosi membri di E45 Punto 2 saranno affiancati nella loro lotta dai gilet arancioni italiani, da quelli francesi e dai movimenti spontanei popolari italiani”. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: