Ven. Lug 3rd, 2020

Riprende a pieno ritmo e con grande entusiasmo l’attività del CNAT 99

Sono finalmente ritornati in acqua presso la piscina comunale di Via Engels, con grande entusiasmo da parte di tutti, gli atleti del Cnat 99 e Master Nuotatori Tifernati Polisport .
Il Presidente del Cnat 99 Federico Cavargini e del Gruppo Master Valentino Cerrotti e il direttivo hanno espresso la massima soddisfazione per questo obbiettivo raggiunto che è un primo passo verso il ritorno alla attività agonistica anche se non si prevede a breve tale possibilità infatti è stata annullata la settimana del nuoto che prevedeva il 13 e 14 Giugno il XXXV Meeting nazionale Master Italo Galluzzi ed il 19-20-21 Giugno la XXV edizione del meeting nazionale di Nuoto Tifernum Tiberinum, manifestazioni che avrebbero portato nella nostra città più di 1500 atleti,
Gli allenatori, Marco Bragagni, Marco Michele Lelli, Tosti Paolo e Tanzi Paolo, hanno anche loro apprezzato il fatto di poter ricominciare ad allenare in acqua gli atleti dopo averli supportati con video in questi 3 mesi per la parte “a secco” .
Le ultime gare a cui hanno partecipato gli Atleti Cnat99 sono stati i Campionati Regionali del 7/8 marzo scorso, svolti presso la Piscina Pellini di Perugia, campionato svolto con tutte le misure anticovid, nelle quali gare gli Atleti del Cnat hanno brillato in maniera particolare, con la conquista di tanti podi ed il conseguimento di vari titoli di Campioni Regionali Assoluti e Campioni Regionali di Categoria.
Anche per i Master l’ultima gara risale alla Fine di Febbraio con i campionati regionali in cui oltre a molte vittorie individuali la squadra si è classificata al primo posto conseguendo pertanto in titolo di Campione Regionale 2019/2020
La società tutta, compresi i Dirigenti ed i Presidenti Federico Cavargini e Valentino Cerrotti, tutti gli Atleti e le loro famiglie tengono a ringraziare Il Comune di Città di Castello nella persona dell’Assessore allo sport Sig. Massimo Massetti e la Polisport nella persona del Presidente Stefano Nardoni e il direttore dell’impianto Sig. Marcello Stinchi, per la disponibilità e la collaborazione dimostrata in questo difficile momento consentendo la riapertura dell’impianto in completa sicurezza adottando tutte le misure Anticovid 19 come prescritto dalle normative nazionali emanate dalla Federnuoto.
In questo modo non solo le due squadre agoniste ma tutti gli amanti del nuoto posso riprendere la loro attività.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: