Dom. Giu 7th, 2020

Le azioni della ripartenza per le famiglie e soggetti economici di Sansepolcro. Le proposte dei gruppi di maggioranza

E’ stato protocollato ieri mattina un documento dedicato alle azioni di ripartenza post Covid 19, firmato dai capigruppo di maggioranza al Comune di Sansepolcro: Michele Del Bolgia (Democratici per cambiare), Francesca Mercati (Il Nostro Borgo) e Alessio Antonelli (Insieme Possiamo).

Il documento, suddiviso per tematiche, è un atto di indirizzo che sarà portato in Consiglio comunale lunedì prossimo. Nero su bianco ci sono le priorità e le azioni da portare avanti come risposta alle criticità derivanti dalla crisi da Coronavirus.

Criticità che sono relative a tanti ambiti della vita quotidiana: dal turismo al commercio, dalla scuola all’ambiente, dalla sanità al sociale.

Il sostegno, in questo momento storico, deve essere garantito ad ampio raggio, sia ai cittadini che alle imprese, nei limiti delle competenze del Comune e delle risorse a disposizione.

 Ecco i macro argomenti che sono trattati nel documento:

1)        Aree pedonali e gestione degli spazi

2)        Vecchie e nuove fragilità

3)        Ripensare il commercio

4)        Sicurezza sanitaria

5)        Il turismo che verrà

6)        Cantieri pubblici e privati

7)        La cultura e lo sport per ripartire.

Il documento, frutto dell’incrocio tra esperienze e professionalità presenti nella maggioranza che governa Sansepolcro, ha l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sui prossimi 3-4 mesi, con azioni quindi immediate, o quasi. Il tema della ripartenza è stato declinato pensando a soluzioni che portino beneficio a breve, aiutando le varie categorie che compongono la società civile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: