Mer. Giu 3rd, 2020

Montone – Coronavirus, le Associazioni del territorio scendono in campo per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Attivata raccolta fondi dal Comune per le strutture più bisognose

L’emergenza coronavirus non ferma la solidarietà delle associazioni montonesi.  Sono molte, infatti, le realtà del territorio che si sono mobilitate per sostenere chi ogni giorno s’impegna nella comunità per limitare il contagio del virus.

Proprio per questo, il Comune di Montone ha pensato di attivare una raccolta fondi per fronteggiare la difficile situazione sanitaria dovuta al Covid-19.
I fondi raccolti saranno destinati, sentite le istituzioni sovracomunali e l’Usl competente, nella struttura che avrà più bisogno di aiuto.

Nel frattempo il Vespa Club di Montone ha effettuato una importante donazione di mascherine al servizio Associato di Polizia Locale Umbertide – Montone – Lisciano Niccone e Monte S. M. Tiberina, come riconoscenza per il duro lavoro che, in questi giorni particolarmente faticosi, è tenuto a svolgere.

La prima donazione, già arrivata, è dell’ Associazione Giovani Montone, che ha versato 300 euro alla raccolta fondi comunale e 200 destinati al gruppo di Protezione Civile.
Altre importanti donazioni sono state attivate dal mondo dello sport, precisamente da ACD Montone e da A.s.d. Calcio Faldo che hanno donato alla Protezione Civile, rispettivamente, 500 e 200 euro, a sostegno dell’attività svolta nell’emergenza, in particolare di consegna farmaci e generi alimentari di prima necessità per persone impossibilitate e prive di rete familiare, che verranno anche utilizzati per l’acquisto dei relativi D.P.I..

Da segnalare anche il contributo di Federcaccia e del Gruppo Cinofilo, che hanno raccolto 400 euro per l’ospedale di Umbertide per l’acquisto di mascherine per gli operatori sanitari.

“Sono gesti di grande valore quelli delle associazioni del territorio – riferisce l’assessore comunale Sara Volpi -. Come amministrazione desideriamo ringraziare tutte le persone che si stanno impegnando, ognuno con i propri mezzi, per vincere questa dura battaglia. La solidarietà, che da sempre caratterizza la nostra comunità, ora più che mai può essere un prezioso aiuto”.

Per tutti gli interessati a contribuire alla raccolta fondi di seguito le modalità per farlo:

– BONIFICO BANCARIO:
Banca d’Appoggio: Poste Italiane
IBAN: IT85U0760103200001048537144
CAUSALE: Donazione per Emergenza Coronavirus

– VERSAMENTO CON BOLLETTINO POSTALE
C/C 001048537144
INTESTATO A : COMUNE DI MONTONE
CAUSALE: Donazione per Emergenza Coronavirus

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: