Ven. Feb 28th, 2020

Giornata del malato, le celebrazioni nella Sud Est Santa Messa negli ospedali e visite ai reparti

In occasione della XXVIII Giornata Mondiale del Malato, che ricorre l’11 febbraio, la Asl Toscana sud est ha previsto alcune celebrazioni religiose negli ospedali del suo territorio, con l’obiettivo di tenere accesa l’attenzione su chi soffre e sull’importanza di essere al servizio della vita più fragile.

 

Provincia di Arezzo:

 

Alla “Gruccia” di Montevarchi, la Santa Messa si terrà alle 16 e sarà presieduta da S.E. Mons. Mario Meini, Vescovo di Fiesole.

 

Al presidio di Bibbiena è in programma la Santa Messa alle 10,30 e seguirà una visita ai reparti.

 

Alla Fratta e a Sansepolcro, giro di visite nei reparti per un saluto ai malati

 

Al San Donato di Arezzo, Santa Messa alle ore 11. Nel pomeriggio alle 15, un’altra celebrazione sarà al Duomo con l’Arcivescovo Fontana, le autorità e le associazioni di volontariato.

 

Provincia di Siena:

 

All’ospedale di Montepulciano, alle ore 15.30 è previsto il ritrovo e alle 16 è in programma la celebrazione eucaristica del Vescovo Mons. Manetti. A seguire, alle 17, la processione con i flambeaux recitando il Rosario.

 

All’Ospedale di Campostaggia, la Giornata del Malato viene posticipata a sabato 15 febbraio. Inizio alle ore 15 con la Messa per i pazienti celebrata dall’arcivescovo di Siena. Seguirà, in Auditorium, un momento ludico musicale con un complesso amatoriale composto da dipendenti dell’Azienda.

 

Ad Abbadia San Salvatore, il Vescovo celebrerà la Santa Messa alle ore 10.

 

 

 

 

Provincia di Grosseto:

 

Al “Misericordia” di Grosseto, alle 10 il vescovo Monsignor Rodolfo Cetoloni, insieme alle autorità cittadine e ai rappresentanti delle forze dell’ordine, farà visita ai pazienti ricoverati in alcuni reparti dell’Area Medica e di quella Chirurgica nella nuova ala dell’ospedale. Contestualmente, gli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica omaggeranno i pazienti con un piccolo regalo. Alle 16.30, il Vescovo celebrerà la Messa, animata dal coro della scuola materna del Cottolengo.

 

All’ospedale Sant’Andrea di Massa Marittima, i volontari dell’associazione AVO porteranno un omaggio floreale ai pazienti.

 

Al “San Giovanni di Dio”, alle 10 la direzione di presidio farà un giro di saluti nei reparti insieme al Vescovo di Orbetello, Pitigliano e Sovana, Monsignor Giovanni Roncari, che alle 11 celebrerà la Messa.

 

Al presidio di Castel del Piano sarà celebrata la Santa Messa alle 16 e ai ricoverati verrà servito un menù speciale.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti