Gio. Feb 20th, 2020

Atti vandalici al Campaccio: “Episodio vergognoso. Pronti a punire i responsabili”. Danni ingenti a illuminazione, cabine ed altre strutture pubbliche. La condanna dell’assessore Marzi

A seguito dei nuovi episodi di vandalismo che hanno interessato l’impianto di illuminazione ed altre opere pubbliche installate nell’area Campaccio, l’amministrazione comunale di Sansepolcro comunica che l’ente ha già sporto denuncia alle autorità competenti ed ha avviato tutte le procedure per individuare i responsabili di questi atti incresciosi.

Da poco tempo i tecnici del Comune avevano provveduto al ripristino dell’illuminazione in quell’area, sulla quale in questi anni sono state investite molte risorse da parte dell’assessorato ai Lavori Pubblici. La speranza è che, anche attraverso le telecamere di videosorveglianza, si possa risalire in tempi rapidi agli autori del grave episodio, per il quale sarà effettuata un’opportuna richiesta di risarcimento danni. L’amministrazione comunale rivolge un appello a chiunque abbia notizie, segnalazioni o qualsiasi tipo di informazione su quanto accaduto affinché vengano segnalate agli uffici del Comune o ai Carabinieri.

“Siamo delusi e amareggiati per questi atti vandalici vergognosi, sintomo evidente di una totale mancanza di educazione e senso civico. Cercheremo in tutti i modi di punire i responsabili, che ci auguriamo di trovare in breve tempo sfruttando le immagini delle telecamere presenti nell’area” ha commentato l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti