Dom. Dic 8th, 2019

Massicci controlli da parte dei Carabinieri. Denunciate tre persone per furti in appartamento

Nel tardo pomeriggio di ieri 3 dicembre, i Carabinieri della Compagnia di Città di Castello hanno effettuato un servizio coordinato finalizzato all’identificazione di persone sospette ed al contrasto dei furti in appartamento. Il servizio ha visto l’impiego di 8 pattuglie, ed ha interessato sia i comuni di Città di Castello e San Giustino, che le frazioni tra i due comuniCerbara e Selci Lama. Le attività di carattere preventivo, hanno consentito di procedere al controllo di 45 veicoli ed all’identificazione di 67 persone.

Risultati sono stati conseguiti anche in campo repressivo, infatti nel corso dei controlli è stata portata a conclusione un’attività dei Carabinieri della Stazione di Città di Castello, che ha consentito di procedere al rintraccio ed alla denuncia di un 17enne ed un 19enne del posto, per il reato di furto in abitazione in concorso. I due infatti, qualche giorno addietro, da un abitazione del centro tifernate, avevano asportato tra le altre cose un orologio di prestigio ed un notebook, il minorenne facendo da “palo” ed il maggiorenne introducendosi nell’abitazione. Nella medesima attività è stato denunciato anche un 30enne che è risultato aver comprato il notebook rubato e che ora risponderà del reato di incauto acquisto. L’attività straordinaria di contrasto proseguirà anche in altre aree della Compagnia dei Carabinieri di Città di Castello, anche nelle zone a sud del Comune di Città di Castello che recentemente è stata oggetto di scorribande da parte di ignoti ladri, al fine di consentire alla cittadinanza di trascorrere serenamente le prossime festività.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti