Dom. Nov 17th, 2019

Da quattro anni il vinosanto affumicato dell’alta valle del Tevere e’ presidio slow food”

In relazione ad un comunicato stampa ripreso da alcune agenzie d’informazione locale si precisa che il Vinosanto affumicato dell’Alta Valle del Tevere è Presidio Slow Food da 4 anni come testimonia la partecipazione come tale a due edizioni del Salone del Gusto di Torino ,edizione 2016 e 2018. Tale riconoscimento è stato definitivamente certificato grazie alla Comunità Montana Alta Umbria.

Oltre alla partecipazione con due specifici stand alla 40°Mostra del Tartufo di Città di Castello e alla 36° edizione della Festa del Bosco di Montone, stand molto frequentati ed apprezzati dove il pubblico ha conosciuto direttamente questo eccellente prodotto del nostro territorio ,il Presidio Slow Food del “vinosanto affumicato dell’Alta Valle del Tevere” è stato recentemente presentato al Ministro dell’Agricoltura della Corea del Sud , governo che ha invitato il Presidio ad una mostra agricola di prodotti di eccelenza che si è tenuta in quel paese riscuotendo notevole successo ed apprezzamento.Anche il Presidente della Cei Cardinale Bassetti in occasione di un recente dibattito svolto a Monte S. Maria Tiberina ha avuto modo di conoscere il progetto culturale del nostro vinosanto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti