Gio. Nov 21st, 2019

Ciclismo: Team Fortebraccio il resoconto del weekend

Ecco i migliori risultati conquistati nel fine settimana dalle squadre giovanili del Team Fortebraccio. Nella giornata di oggi si è inoltre disputato il 5° Trofeo Fortebraccio da Montone, corsa interregionale riservata agli esordienti ed organizzata dalla società guidata dalla famiglia Celestini, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale capitanata dal sindaco di Montone Mirco Rinaldi.
Il fine settimana della compagine elite ed under 23 si è aperto sabato a Ceglie Massapica (in provincia di Brindisi) con il 4° posto centrato da Michele Corradini nella 60° Coppa Messapica (valevole anche come Giro della Valle D’Itria). Nella giornata di oggi la squadra guidata dal direttore sportivo Olivano Locatelli non è invece riuscita a conquistare piazzamenti rilevanti nella 70° Targa Crocifisso che si è svolta a Polignano a Mare (provincia di Bari). Corradini e Parashlhak sono stati protagonisti nella fuga a dodici che è stata riassorbita dal gruppo a 1 km circa dall’arrivo.
Martedì 24 settembre elite e under 23 parteciperanno a Terranuova Bracciolini (in provincia di Arezzo) alla 50° Ruota D’Oro (valida anche come 88° GP Festa del Perdono) che scatterà alle 13:00. Al via ci Matteo Gerbaudo, Yaroslav Parashlhak, Alessio Gasparini, Alessandro Cuccagna, Francesco Caroti, Michele Corradini ed Edoardo Corridori.
Francesco Mastrangelo è giunto 9° nel 65° Gran Premio Pretola (valevole anche come Campionato Umbro), competizione riservata alla categoria juniores che si è corsa a Pretola (provincia di Perugia). Buon risultato per il portacolori del team guidato dal direttore sportivo Fabio Rossi che si è messo in evidenza entrando nel gruppetto dei fuggitivi che si è giocato il successo in volata.
Damiano Condello si è classificato al 5° posto nel 28° Trofeo I.E.M.T. gara riservata agli allievi che si è svolta a Ponticino (in provincia di Arezzo). Il corridore della squadra guidata dai direttori sportivi Riccardo Proietti e Giancarlo Montedori è stato brillante protagonista nella volata per la 4° posizione, alle spalle dei tre corridori andati in avanscoperta.
Per gli esordienti è stato il grande giorno del 5° Trofeo Fortebraccio da Montone, importante gara organizzata dal Team Fortebraccio. La classica di fine stagione per la categoria ha regalato emozioni nelle due competizioni disputate ed ha fatto registrare un ottimo livello tecnico. Tra gli atleti al primo anno si è imposto Samuele Franchi dell’Albergo Del Tongo che ha coperto i 39,03 chilometri di gara in 1 ora e 15 minuti precedendo sul traguardo Alex Cecconi (Rinascita) ed Ivan Toselli (Mary J Sweet Angel. Asd). Tra i ciclisti al secondo anno il successo è andato ad Alessandro Curzi della Rinascita che ha coperto i 50,67 chilometri del percorso in 1 ora e 27 minuti battendo all’arrivo Filippo Erbacci (US Forti e Liberi) e Sebastiano Fanelli (SC Pedale Chiaravallese). Per il Team Fortebraccio dei direttori sportivi Gianluca Brugnami e Francesco Montedori da segnalare il 9° posto tra i corridori del secondo anno di Tommaso Alunni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti