Mer. Dic 11th, 2019

Storia di rock e di vita: serata di dialogo e musica con la rock band “The Sun”

Tornano a Sansepolcro domenica 15 settembre, alle ore 21.00, in Piazza Garibaldi i The Sun con il dialogo su “La strada del sole”. Un evento in cui, prendendo spunto dall’omonimo libro di Francesco Lorenzi (frontman del gruppo e scrittore) che ha venduto più di 20 mila copie, si intrecciano l’intensa testimonianza personale della ricerca interiore con il ritmo potente del rock.

 

Riccardo Rossi (batteria), Matteo Reghelin (basso), Gianluca Menegozzo (chitarre) e Andrea Cerato (chitarre), insieme a Francesco, ripercorreranno le tappe che li ha condotti dalla premiazione come Migliore punk band italiana all’estero (2004) ad essere tra i protagonisti principali della recente Giornata Mondiale della Gioventù a Panama (22-27 gennaio 2019), attraverso l’incontro che nel 2008 ha trasformato le loro vite e quelle di centinaia di persone.

 

Un viaggio che fatto maturare l’impegno di mettere il proprio talento a servizio della testimonianza della fede cristiana: «Ci siamo convinti sempre più che la musica deve servire nel senso più nobile del termine e non soltanto intrattenere. Perché con la scusa della musica, se c’è verità, si possono toccare i cuori e accendere le coscienze».

 

La serata, organizzata dall’Associazione Habibi e dall’Oratorio Pomeo Ghezzi di Sansepolcro per augurare un buon inizio di anno scolastico a tutti i giovani studenti della Valtiberina, sarà moderata dal giornalista di Tele SanDomenico Luca Primavera e si concluderà con un mini concerto acustico che proporrà i brani più famosi del gruppo. 

 

L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie al contributo di Gala Supermercati, Piccini Paolo Spa, Gori Ferramenta, Lucos costruzioni, Busatti tessuti, Lanzi Nastrificio, Lorenzo D’Anna Service, Farmacia Ortalli di Anghiari, Ottica Vision e Baldaccio Bruni Calcio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti