Gio. Nov 21st, 2019

Magnifica sfilata in centro storico per l’anteprima della 51^ Mostra Nazionale del Cavallo: il polo conquista gli appassionati di Città di Castello

Con una magnifica sfilata nel centro storico, ammirata e applaudita da tanti appassionati,in particolare dai numerosissimi bambini entusiasti di vedere da vicino gli splendidi esemplari montati dai giocatori di Polo in divisa, è partita l’avventura della 51^ Mostra Nazionale del Cavallo, che verrà inaugurata ufficialmente domani, sabato 7 settembre, alle ore 10.30 al parco Alexander Langer.

 

Con una magnifica sfilata nel centro storico, ammirata e applaudita da tanti appassionati,in particolare dai numerosissimi bambini entusiasti di vedere da vicino gli splendidi esemplari montati dai giocatori di Polo in divisa, è partita l’avventura della 51^ Mostra Nazionale del Cavallo, che verrà inaugurata ufficialmente domani, sabato 7 settembre, alle ore 10.30 al parco Alexander Langer.
Il centro storico di Città di Castello ha accolto in una bellissima cornice i protagonisti della Polo Cup targata Fise, che sono stati guidati in corteo dal presidente dell’Associazione Mostra Nazionale del Cavallo Marcello Euro Cavargini e dal vice presidente Domenico Duranti, dai componenti del consiglio direttivo e da alcuni soci, lungo Corso Vittorio Emanuele e piazza Matteotti, accompagnati dai figuranti in costume d’epoca dei quartieri Gorgone, Mattonata, Prato e San Giacomo con i rappresentanti delle società rionali e la Compagnia dei balestrieri tifernate capitanata da Francesco Izzo.
Per il debutto del polo nell’Alta Valle del Tevere non poteva esserci presentazione migliore e neppure una idea più originale dell’abbinamento delle quattro squadre in gara con i rioni storici della città, che attraverso un sorteggio hanno dato nome e divise con i propri colori sociali alle selezioni in competizione per la vittoria finale del torneo equestre.
Il coinvolgimento delle comunità cittadine aumenterà l’interesse e il seguito alla Mostra del Cavallo per il polo, che il Comitato regionale Fise Umbria della presidente Mirella Bianconi Ponti punta a diffondere con grande convinzione a Città di Castello e nel comprensorio altotiberino, come ha sottolineato la partecipazione all’anteprima del segretario generale della Fise Simone Perillo, insieme al coordinatore del Dipartimento Polo della federazione Alessandro Giachetti e al referente della Fise Umbria Oscar Carona.
Tra i giocatori italiani e stranieri impegnati nella Polo Cup alla Mostra Nazionale del Cavallo insieme al selezionatore della nazionale azzurra Franco Piazza che arbitrerà le partite, Carona ha spiegato al pubblico insieme a Gianluca Magini, istruttore federale Fise, le regole della disciplina, invitando tutti a seguire gli incontri di semifinale e finale in programma sabato 7 e domenica 8 settembre, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, sul campo in erba del parco Langer.
A regalare risate e allegria è stato il comico Roberto Ciufoli, appassionato e giocatore, che scenderà in campo nella Polo Cup indossando la maglia del rione Prato, con una partecipazione che sicuramente non passerà inosservata, anche dopo lo spettacolo “Tipi” che stasera regalerà al pubblico tifernate in piazza Matteotti a partire dalle ore 21.00.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti