Citta’ di Castello, sulla home page del Touring club

Per il secondo anno Città di Castello con il suo brand turistico “Rinascimento e contemporaneità” sul sito e la pagina FB del Touring Club:”Abbiamo confermato e potenziato la campagna promozionale già sperimentata con successo nel 2018 sia per il periodo estivo che natalizio” spiega l’assessore al Turismo e Commercio Riccardo Carletti, spiegando come “il sito è una sorta di vademecum autorevole  e ascoltato per migliaia di potenziali turisti sia italiani che europei, in cerca di una destinazione e noi siamo presenti proprio in questi giorni con un link sull’Home page che rimanda al nostro sito istituzionale. La pagina Facebook del Touring, seguita da oltre 207mila followers, risulta una delle community più  influenti per i viaggi e il tempo libero, intercettando un target diverso ma comunque motivato culturalmente e alla ricerca di itinerari nuovi rispetto alle mete e ai circuiti classici.  I dati delle presenze nei primi mesi dell’anno – per ora provvisori ma che presto ufficializzeremo  – sembrano incoraggiare le azioni di impulso messe in campo dall’Amministrazione per sostenere l’afflusso turistico e mantenere in evidenza Città di Castello come meta turistica, sia organica all’immagine dell’Umbria sia per le sue specificità artistiche, ambientali e gastronomiche. I contenuti della campagna con il Touring Club sono infatti centrati sulle parole chiave della narrazione del territorio: rinascimento, contemporaneità, tartufo, ambiente, su cui siamo davvero un’eccellenza a livello italiano per l’inedita combinazione con cui questi elementi mescolano a Città di Castello, dove il parco fluviale del Tevere confina con le mura del quattrocento e il tartufo è un prodotto di stagione tutto l’anno. Promozione e innalzamento dei servizi sono il binario sui cui ci stiamo muovendo non solo nel medio periodo con il Pums, che ripensa la mobilità anche in senso turistico, e Agenda Urbana, ma anche nel breve con un calendario di manifestazioni molto ricco”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: