Sab. Ott 19th, 2019

Una giornata straordinaria con le giovani promesse del ciclismo. Bacchetta e Massetti “oggi vissuti momenti di grande sport”

“Una giornata straordinaria di sport ad altissimi livelli tecnici e spettacolari con le giovani promesse del ciclismo nazionale che hanno percorso le nostre strade e ci hanno fatto ricordare i bei momenti del passato lontano con le “epiche” sfide fra Bartali e Coppi e quelle più vicine in ordine di tempo con le vittorie memorabili al Giro d’Italia con Rosola e Cipollini nelle due occasioni in cui la carovana rosa fece tappa a Città di Castello. Spettacolo puro per i tanti appassionati di questo sport popolare che hanno avuto la possibilità di seguire le avvincenti volate nel traguardo di Piazza Garibaldi e lungo il percorso suggestivo in altotevere. Un momento bello e significativo che speriamo in futuro potrà preludere chissà, è l’auspicio di tanti tifosi e appassionati, ad un ritorno della carovana rosa del Giro d’Italia a Città di Castello”. E’ quanto dichiarato dal sindaco di Città di Castello (nella veste anche di Presidente della Provincia di Perugia), Luciano Bacchettae dall’assessore allo Sport Massimo Massetti, al termine della disputa del Campionato italiano juniores, nell’ambito del 25° ‘Trofeo Alta Valle del Tevere-Memorial Renato Amantini e Antonio Bellanti’. “Una giornata di grande sport e partecipazione di pubblico resa possibile grazie agli sforzi ed impegno congiunto degli organizzatori, le famiglie Celestini e Rossi, la Federazione Ciclistica Italiana, il Coni, i comuni di Città di Castello e Montone, le istituzioni e gli sponsor che l’hanno sostenuta. Un plauso particolare ad Enzo Amantini, vero e proprio ispiratore e capo-staff di questa manifestazione, al Team Fortebraccio e l’Unione Ciclistica Città di Castello. Grazie infine – hanno concluso Bacchetta e Massetti – alla Prefettura di Perugia, a tutte le forze dell’ordine, Protezione Civile, mezzi di soccorso, Vigili del Fuoco e a tutti coloro che hanno contribuito alla sicurezza e gestione sul territorio di una manifestazione di questa portata nazionale”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti