Montone – Ciak si gira, il cinema entra nelle scuole Bambini e ragazzi protagonisti nei corti dell’Umbria Film Festival

L’emozione di stare su un vero set cinematografico. E’ quanto vissuto nell’ultima settimana da tutti gli alunni delle scuole di Montone, infanzia, primaria e secondaria di primo grado. I giovani studenti, coadiuvati da esperti selezionati, grazie alla proficua collaborazione dell’associazione Umbria film Festival, hanno creato, prodotto, filmato, interpretato ruoli e personaggi per realizzare cortometraggi che verranno proiettati in piazza Fortebraccio del Borgo il 13 luglio, durante la 23esima edizione della manifestazione dedicata al miglior cinema italiano e internazionale. La piacevole iniziativa ha riscosso molto successo, bambini e ragazzi si sono cimentati in una nuova attività, che ha permesso loro di sviluppare competenze specifiche rilevanti in modo divertente. Inoltre, nonostante sia terminato il regolare anno scolastico, la primaria del territorio resterà aperta per tutto il mese di giugno. Si tratta di un’ulteriore novità, resa possibile grazie alla partecipazione dell’Istituto comprensivo a progetti Europei PON e che ha visto enorme partecipazione: quasi il 90% degli iscritti a scuola parteciperà alle attività gratuite, tenute da insegnanti e vari esperti. In questo periodo verranno svolte attività di scrittura innovativa, di cittadinanza e creatività digitale, oltre a ciò, durante il progetto sono previste due uscite didattiche di un’intera giornata. Tutti i giorni la scuola resterà aperta dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: