A Sansepolcro il 10 giugno la terza e ultima conferenze del ciclo “Incontri con la storia”

La terza e ultima conferenze del ciclo “Incontri con la storia” (in un primo tempo prevista per il 31 maggio) si terrà lunedì 10 giugno, alle ore 17.30, nella sala conferenze di Palazzo Pretorio, in Piazza Garibaldi 1 a Sansepolcro. Il prof. Andrea Czortek, docente di Storia della Chiesa medievale nell’Istituto Teologico di Assisi, illustrerà la figura di ser Francesco Largi, notaio, cancelliere e umanista nella Sansepolcro del tempo di Piero della Francesca. A lui si devono non solo importanti documenti quali l’allogagione del Polittico di San Francesco al Sassetta (una delle maggiori opere pittoriche del Quattrocento italiano), ma anche significative opere storiografiche, tra le quali la prima narrazione del mito delle origini della città, risalente all’anno 1418. Significativo anche il suo impegno amministrativo, come dimostra la sua partecipazione alle trattative condotte nel 1441 con la Repubblica , alla quale Sansepolcro venne consegnata da papa Eugenio IV. Una figura, quella di Francesco Largi, che diventa esemplare della vitalità culturale e sociale della città nel periodo in cui vi nacque e lavorò Piero della Francesca.

La serie di conferenze “Incontri con la storia” è stata promossa dall’Archivio Storico Diocesano e dall’Associazione “Vivere a Borgo Sansepolcro”, in collaborazione con l’Associazione Storica Alta Valle del Tevere.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: