Lignani (Fd’I) “L’Amministrazione comunale spieghi le motivazioni del voto favorevole in Assemblea di Umbra Acque visti gli aumenti nelle bollette “

“Un Comune non può comportarsi come un semplice azionista ancorché di forte minoranza. L’annuncio di utili da parte di Umbra Acque per 4,2 milioni di euro è casomai un aggravante visto l’aumento evidente nelle bollette mascherati da riparametrazione demografica del nucleo familiare. L’interrogazione allegata vuole spiegazioni a riguardo che magari saranno un poco convincenti; ma evidentemente  solo nel caso  la governance di Umbra Acque abbia dato assicurazioni convincenti sull’utilizzo di detti utili quanto meno per fornire servizi informativi ai cittadini degni di questo nome. Altrimenti, e vale per tutti i Comuni non solo per Città di Castello e indipendentemente dal colore politico, si ha il dovere di non avallare bilanci che colpiscono in maniera ingiustificata, proprio per la presenza di utili, i cittadini.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: