Annunci

Prima presentazione del libro “Occhi di Marrone” a Sansepolcro, evento organizzato dal Centro Studi sul Quaternario

Il Centro Studi sul Quaternario ospita lo scrittore Iacopo Maccioni che presenterà per la prima volta a Sansepolcro il suo libro “Occhi di Marrone” vincitore del premio “Giovane Holden”. L’appuntamento è previsto per sabato 18 maggio alle ore 21 in occasione della Notte dei Musei 2019 e rientra nella manifestazione Amico Museo della Regione Toscana.

Il romanzo è ambientato a Terezín-Theresiensthadt nel periodo più oscuro della nostra storia recente. Nel ghetto della città vengono radunati politici, militari e molti degli intellettuali dell’Europa occupata dal Terzo Reich che non potevano, per ovvie ragioni, scomparire tutti contemporaneamente agli occhi del mondo. Come il tessuto cicatriziale si raduna attorno a una ferita profonda per ripristinare la funzionalità dell’organismo che l’ha subita, la vita punta a riorganizzarsi in attività che riecheggiano il quotidiano, che nutrono l’animo, l’equilibrio interiore, la speranza. Colpisce e commuove la resistenza all’orrore praticata con dignità e decoro dai protagonisti, descritti con un garbo che non manca di donare loro profondità: la musica è ciò che unisce tutti i personaggi del romanzo, che sostiene il loro cammino, dove alla violenza viene contrapposta la forza della cultura e dell’educazione.

L’iniziativa è ad ingresso libero e si terrà presso la sede del CeSQ, via dell’ammazzatoio 7 a Sansepolcro.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: